14 Maggio 2019 16:59

L'EVENTO

Conversare all’osteria. Bere bene per gaudenti e chiacchiere con Roberto Cipresso

Degustazione, musica e presentazione del libro "Vino, il romanzo segreto" all'Hostaria Zestea


ROVIGO –  Mercoledì  22 maggio in Hostaria Zestea in via X luglio, nel centro storico di Rovigo, è attesa la serata con il noto enologo a livello internazionale Roberto Cipresso. Il tutto ospitato in un locale di tendenza no-stress nel cibo, nel vino e nel servizio. Come a casa. Osteria salottiera, la bellezza del conversare, una presentazione non convenzionale, per parlare in maniera un po’ frivola e diversa di “Vino, Il romanzo segreto” e con sempre vicino un bicchiere.

Vis a vis con Cipresso, eclettico winemaker di fama, viaggiatore sulle vigne del mondo, spirituale creatore di vini d’autore e produttore visionario di vini d’emozioni che raccontano storie, accompagnato dai calici di Quadrature del Cerchio 2012 (60% Sangiovese, 20% Montepulciano, 20% Sagrantino) , e Pigreco 2014 (100% Sangiovese), Punto bianco ( Vermentino, Verdicchio ) e Punto Rosso ( Sangiovese, Montepulciano ) Atmosfera ciarliera  e di gusto quando vengono serviti i formaggi e come una volta i toast  della tradizione dell’osteria, con i fiori di sambuco fritti  e il prosciutto crudo al coltello, le improvvisazioni alla chitarra di Gianni Bertin, altra chitarra Carlo Stupigia e Massimo Braga al contrabbasso accompagnati dalla voce intrigante di Aletinia Qatipi.

Il suo ultimo libro sarà presentato dalla giornalista sommelier Caterina Zanirato, che converserà con l’autore.

A completare la degustazione, “Volta la carta che c’è il bianco e nero” con Dario Dall’O vignaiolo di montagna lo Chardonnay e il “Nero”,  dal  Trentino a Cavedine un vino estremo e di territorio, per spiriti liberi e per quelli che non lo sono ancora. Evento privato esclusivamente su invito.

Fabrizio Borin

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.