18 Aprile 2019 12:16

TAGLIO DI PO

Ubriaco molesta i clienti in un bar: arrestato

E' finito in manette un 30enne di Ariano nel Polesine: ha aggredito anche i carabinieri


TAGLIO DI PO – Senza un motivo preciso, forse sotto l’effetto dell’alcol, è andato completamente in escandescenza all’interno di un bar di Taglio di Po. Tanto che gli avventori del “Insolito bar” hanno dovuto chiamare i carabinieri per calmarlo: alla vista dei militari, però, l’uomo ha aggredito anche loro.

E’ successo ieri sera, verso la mezzanotte. Un uomo, M.P., 30 anni di Ariano nel Polesine, ad un certo punto ha iniziato a inveire e dimostrare atteggiamenti aggressivi all’interno del bar di Taglio di Po, tanto da arrecare disturbo agli avventori. Sul posto è arrivata subito una pattuglia dei carabinieri della stazione di Rosolina. I militari hanno cercato di calmare l’uomo, ma senza successo: anzi, al loro arrivo il 30enne si è scagliato pure addosso ai carabinieri provocandogli delle lesioni.

L’uomo è stato quindi arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e trasportato al comando di Adria, dove ha trascorso la notte in attesa del rito celebrato per direttissima.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.