29 Aprile 2019 22:26

ADRIA

Scattate le misure di sicurezza per accertare le cause della morte di un cagnolino

Il Comune sta indagando per capire come è stato avvelenato


ADRIA – Sono già scattate le procedure di verifica da parte del Comune di Adria, in seguito alla segnalazione ricevuta del ritrovamento di un cagnolino morto in località Piantamelon (LEGGI ARTICOLO).

Secondo la segnalazione, sembra che le cause siano dovute ad avvelenamento, motivo per cui, l’amministrazione comunale, attraverso l’assessorato alle Politiche per gli Animali, si è attivata tempestivamente per vigilare e valutare eventualmente le misure di prevenzione e messa in sicurezza delle aree. Le autorità competenti valuteranno eventuali responsabilità a scapito della salute animale e umana attraverso l’ufficio ambiente”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.