04 Aprile 2019 11:03

RICETTAZIONE

Rivendeva grondaie rubate: denunciato

Giovane adriese di 22 anni fermato dai carabinieri con 42 chilogrammi di rame in auto


ADRIA – Rivendeva grondaie rubate ai ferrovecchio di Adria. E’ stato denunciato a piede libero per ricettazione un 22enne di Adria scoperto dai carabinieri mentre stava cercando di rivendere a un ferrovecchio ben 42 chilogrammi di rame, appartenenti a delle grondaie rubate da uno stabile di proprietà dell’Ulss 5 polesana.

Il giovane è stato fermato l’altra sera, il 2 aprile, a bordo della sua auto, durante un normale controllo dei carabinieri. I militari però si sono subito insospettiti: il 22enne stava trasportando dei pezzi di grondaia, per l’esattezza 42 chilogrammi. Così, dopo una verifica si è scoperto che le grondaie erano state indebitamente asportate da uno stabile dell’Ulss 5.

La refurtiva è quindi stata recuperata e il giovane denunciato: ora dovrà rispondere davanti al tribunale del reato di ricettazione.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.