29 Aprile 2019 12:36

IL CASO

Parcheggia al posto dei disabili e minaccia i poliziotti che lo multano

Un albanese di 40 anni è stato denunciato dagli agenti che ha più volte offeso


ROVIGO – Non solo ha parcheggiato indebitamente al posto dei disabili. Ma ha anche avuto il coraggio di inveire contro la polizia nel momento in cui una pattuglia gli ha elevato la sanzione che gli spettava per aver occupato il posto riservato ai diversamente abili, arrivando a minacciare gli agenti con un “Ve la farò pagare cara”. Per questo motivo ieri pomeriggio, domenica 28 aprile, un uomo di origine albanese, di 40 anni, è stato denunciato dalla polizia di Rovigo.

L’automobilista, verso le 14, aveva parcheggiato nel posto auto dedicato ai disabili di fronte alla Lidl di viale Porta Po. La volante della polizia ha subito notato la sua vettura, di grossa cilindrata, parcheggiata indebitamente dove invece avrebbero dovuto parcheggiare i disabili. Così gli agenti si sono fermati per elevare la multa in quanto l’uomo non possedeva alcun permesso. Mentre stavano compilando il verbale, è arrivato il proprietario che ha iniziato a inveire contro gli agenti. E’ arrivato anche alle minacce, offendendoli ripetutamente e dicendo loro “Ve la farò pagare cara”.

I poliziotti gli hanno quindi chiesto documenti e generalità per procedere con la denuncia, ma l’uomo si è rifiutato di fornire alcun dato. E’ stato così accompagnato in questura, dove è stato invece denunciato anche per il suo comportamento.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.