27 Aprile 2019 09:31

ELEZIONI ROVIGO

Obiettivo Rovigo: “Risorse e lavoro, frazioni e urbanistica, cultura e università”

Ieri sera sono stati presentati tutti i candidati consiglieri per le prossime elezioni comunali


ROVIGO – Serata di presentazione e di confronto tra la lista Obiettivo Rovigo, che ha presentato tutti i propri candidati consiglieri, e la candidata sindaco di Rovigo Monica Gambardella, alla presenza dell’assessore regionale Cristiano Corazzari. L’appuntamento era ieri sera all’hotel Regina Margherita, con simpatizzanti e candidati alle prossime elezioni comunali del 26 maggio.

Tra i vari temi trattati, sono emersi tre punti fondamentali su cui Paolo Avezzú prima e la Gambardella poi, hanno voluto dare molto risalto: risorse e lavoro, frazioni e urbanistica, cultura ed università. Anche Corazzari ha voluto prendere parte alla discussione sottolineando la necessità di essere coesi e compatti per far tornare ad essere Rovigo un riferimento non solo per la provincia ma anche per la Regione.

Infine, sono stati numerosi i contributi da parte dei candidati e dei simpatizzanti di Obiettivo Rovigo, in particolare su temi molto importanti per i cittadini quali la sanità, i giovani e la sicurezza.

Ecco l’elenco dei 32 candidati: Paolo Avezzù, Enrico Maria Crepaldi, Daniele Gianfranco Antico, Stefano Baldo, Luciano Balduin, Fulvio Barion, Maurizia Baruchello, Licia Bettonte detta Ambra,Sara Biasioli, Morgan Bordon, Eleonora “Gioachina” Boscolo, Eugenia Buznea, Alessandro Carraro, Bertilla Celeghin, Andrea Dalla Villa, Luca Dindi, Amina Faris, Cristina Ferro, Alfredo Fraello, Ardit Kodra, Francesca Lomazzi, Giovanni Magri, Silvia Marchetti, Tiziana Masiero, Franco Montanari, Roberto Nalin, Ondina Luz Palma, Enrico Pavan, Paolo Pozzato, Fabrizio Previato, Andrea Verde, Cinzia Zanirato.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.