25 Aprile 2019 07:15

PORTO TOLLE

Minacce e volantini minatori bloccano l’elezione del Cda della cooperativa Delta Padano

Nel mirino il presidente uscente Paolo Mancin: indagano i carabinieri


PORTO TOLLE – È stata rimandata a data da destinarsi l’elezione del rinnovo del consiglio di amministrazione della cooperativa pescatori Delta Padano. Il motivo è dovuto all’affissione sulle cavane dei pescatori, di volantini minatori, nei confronti dei soci della cooperativa più longeva di Scardovari, che proprio nella giornata di oggi doveva riunirsi per approvare il bilancio ed eleggere I nuovi componenti del consiglio di amministrazione (cda).

Una cosa mai accaduta nel mondo della pesca. Incredulità e sgomento generale tra i pescatori stamani che si sono trovati il volantino con parole chiaramente minacciose nei loro confronti, se avessero rinnovato il voto al presidente uscente della Cooperativa Delta Padano. Lo stesso presidente, Paolo Mancin, informato dei fatti da parte dei molti soci, ha provveduto a sporgere denuncia contro ignoti.

Sono cosi scattate le indagini dei carabinieri per risalire agli artefici dei volantini distribuiti nella frazione di Scardovari, grazie anche alla visione dei filmati delle telecamere. Nel corso dell’assemblea di oggi pomeriggio, i soci hanno cosi approvato il bilancio consuntivo del 2018 della cooperativa e nel contempo deciso di rimandare l’elezione del nuovo cda, per conoscere gli sviluppi delle indagini da parte degli inquirenti.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.