05 Aprile 2019 16:37

PORTO TOLLE

L’Oasi di Ca Mello riapre la nuova stagione turistica tra natura e gusto

Ecco il calendario delle attività, che proseguiranno fino ad autunno tra passeggiate, laboratori e pranzi didattici


PORTO TOLLE – Il comune di Porto Tolle in sinergia con l’Ati che gestisce l’Oasi di Ca Mello hanno presentato il calendario eventi. Iniziato il 17 Marzo con la camminata della Donzella proseguirà fino ad Ottobre con eventi che coinvolgeranno grandi e piccini nello splendido scenario dell’oasi naturalistica di Ca’Mello. L’Oasi di Veneto agricoltura, gestita dall’Ati composta da Aqua natura e cultura, che gestisce gli aspetti della visitazione, degli eventi e dei monitoraggi ambientali, Cooperativa Oasi, che cura il punto ristoro e la manutenzione del verde e la Cooperativa Pescatori di Ariano Polesine, è diventata negli anni un punto fermo tradizionale per tutti coloro che desiderano trascorrere momenti di relax a stretto contatto con la natura.

Sarà infatti possibile partecipare ad attività didattiche a carattere scientifico, condotti da ornitologi e faunisti d’esperienza, come ad esempio il Bird Count, censimento degli uccelli realizzato con la tecnica del punto di ascolto, in programma domenica 7 Aprile, o alla giornata Europea del birdwatching prevista il 6 Ottobre, una sorta di censimento svolto  in contemporanea in tutta Europa, volto a raccogliere quante più informazioni possibili riguardanti la migrazione autunnale degli uccelli.

Anche gli eventi di carattere enogastronomico avranno il giusto peso, all’interno del calendario di eventi:il 14 Aprile infatti, si potrà partecipare a “Nutrirsi di primavera”, raccogliendo le erbe eduli lungo i sentieri dell’Oasi, oppure la tradizionale “Pedalata dei sapori”, giunta alla 11esima edizione, che avrà luogo il prossimo 15 Settembre, per arrivare al 22 dello stesso mese, quando è prevista la giornata “Saperi e Sapori”, realizzata con la collaborazione con la cooperativa Titoli Minori. Questo per coinvolgere quelle realtà territoriali che operano nel sociale .

I visitatori più grandi l’11 e 12 Maggio, potranno partecipare a “Costruisco la mia ciotola” e ad una biciclettata salutare, mentre il 23 e 24 Giugno sarà la volta di “Costruisco il mio tamburo”.

Non mancheranno gli appuntamenti dedicati ai più piccini, dove saranno privilegiati sia gli aspetti manuali, che quelli educativi, ma senza mai tralasciare anche il carattere ludico, fondamentale per la  buona riuscita degli eventi. Il primo avverrà il 19 Maggio con giochi all’aria aperta.

Il 29 Settembre toccherà all’Oasi dei cuccioli, mentre il 13 Ottobre si potrà scorrazzare per i sentieri dell’oasi con la Caccia al tesoro. Non mancherà la festa delle lanterne, prevista per il 20 Ottobre.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.