03 Aprile 2019 17:27

TRIBUNALE

Lasciato dalla moglie, aggredisce il nuovo compagno: arrestato e condannato

L'uomo ha danneggiato il bar del rivale in amore, aggredendolo e minacciando lui e la compagna: un anno, 9 mesi e 10 giorni


ROVIGO – La moglie lo aveva lasciato per un altro. E lui proprio non l’ha digerita, arrivando a scontrarsi fisicamente con la nuova fiamma dell’ex compagna, distruggendogli il locale e prendendo di mira anche la donna, a cui ha rotto un finestrino dell’auto. Per questo oggi pomeriggio, un rodigino è stato condannato per resistenza a pubblico ufficiale, violenza privata e minacce, arricchite anche da maltrattamenti che avrebbe posto in essere mentre era ancora convivente dell’ex moglie, con una pena di un anno, 9 mesi e 10 giorni.

Queste le accuse rivolte a un rodigino che era stato arrestato nei mesi scorsi da una volante della polizia, chiamata proprio dal nuovo fidanzato della donna mentre l’aggressore stava inveendo contro di lui mettendo a soqquadro il suo locale del centro città. Prima dell’arrivo della volante l’uomo se la sarebbe presa anche con la moglie, costringendola a fermarsi con l’auto e rompendole uno specchietto. L’uomo, inoltre, avrebbe reagito violentemente all’arrivo dei poliziotti, al punto da essere arrestato anche per resistenza a pubblico ufficiale.

Oggi, infine, il processo celebrato con rito abbreviato davanti al giudice per le indagini preliminari, che ha portato all’epilogo: un anno, 9 mesi e 10 giorni. Parte civile nel processo l’ex moglie e l’uomo aggredito.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.