30 Aprile 2019 15:24

PALAZZO CELIO

La provincia cede i diritti di pesca per 290mila euro

Il consorzio cooperativa Scardovari si aggiudica l'esclusiva sulle acque interne di Porto Tolle


ROVIGO – Durante il consiglio di martedì 30 aprile, a cui erano assenti solo il vicepresidente Francesco Siviero e Sara Mazzucato, il presidente della Provincia Ivan Dall’Ara e i presenti si sono accordati per la seduta successiva.

Il prossimo consiglio provinciale è quindi convocato per mercoledì 15 maggio alle 17. “All’ordine del giorno ci sarà – ha dichiarato Ivan Dall’Ara, presidente della provincia – anche la cessione temporanea dei diritti esclusivi di pesca sulle acque interne di Porto Tolle al consorzio cooperativa Scardovari. Il consorzio, che conta 1460 pescatori associati in 14 cooperative, dopo sei mesi di trattative, si è aggiudicato l’esclusiva per 290mila euro, 40mila euro in più dell’accordo precedentemente in vigore. La concessione sarà valida dal 01/06/2019 al 30/09/2021″.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.