14 Aprile 2019 12:43

ROVIGO HALF MARATHON

In quasi 4000 sfidano la pioggia

Il maltempo non ferma gli appassionati che riempiono le strade per correre i 21,96 km


ROVIGO – La pioggia non ferma gli sportivi e gli appassionati. Sono infatti quasi 4000 le persone presenti all’evento, tra le due stracittadine di 5 e 10 km e il percorso competitivo di 21,96 km.

Hanno partecipato non solo atleti ma anche famiglie con bambini e passeggini, amici a quattro zampe e i ragazzi dell’associazione Uguali Diversamente.

In piazza, pronti ad accogliere chi completa il percorso diversi stand con punto di ristoro e massaggiatori. Presente anche la Polizia, reduce dalle celebrazioni del 167esimo anno della sua istituzione. Sono state proprio le forze dell’ordine ad aprire le danze della Rovigo Half Marathon con la Lamborghini Gallardo che sfila ruggente per Corso del Popolo. Presente alla manifestazione anche una selezione mozzafiato di auto storiche della Polizia, dall’Alfa Romeo, alla Giulietta, alla Fiat AR 55 e la Jeep Willys. Un vero colpo di fulmine per il molti appassionati e per i più giovani.

Gli iscritti alla quinta edizione sono della mezza maratona rodigina sono stati 931, e con le due stracittadine gli arrivati sono stati quasi 400.

Il podio è quasi completamente keniano. Nella categoria maschile vediamo Joel Maina Mwangi primo a tagliare il traguardo con un tempo di 1h04’24”, seguito poco dopo dai compagni Henry Kimani Mukuria ed Evans Kiprop Kiptum entrambi con un tempo di 1h04’33”. Al quarto e quinto posto troviamo i due italiani Giorgio Zanta e Simone Cortiana, rispettivamente con un tempo di 1h12’44’ e 1h12’50”.

Per la categoria femminile, invece, conquista la medaglia d’oro Ivyne Jeruto Lagat, con un tempo di 1h12’41”, Lenah Jeriotich con 1h12’48” si aggiudica l’argento e l’italiana, unica sul podio, Francesca Zenoni conquista il bronzo con un tempo di 1h16’00”. Quarto e quinto posto per Luisa Gelmi e Maurizia Cunico, rispettivamente con 1h19’38” e 1h23’48”.

Grande il sostegno di tutto il pubblico e della cittadinanza che, sia lungo il percorso che all’arrivo, ha supportato e incoraggiato gli atleti.

Anche la quinta edizione è stata un vero successo per il capoluogo rodigino. Rovigo, infatti, ha sfidato il maltempo e la pioggia pur di correre con passione ed entusiasmo a quello che ormai è un appuntamento fisso di grande prestigio.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.