23 Aprile 2019 21:32

ELEZIONI ROVIGO

Il Forum dei Cittadini prende posizione sul trasporto pubblico

Grande affluenza di pubblico per l'incontro con gli architetti Roberto Pugiotto e Alessandro Massarente


ROVIGO – Nel tardo pomeriggio di martedì 23 aprile la lista civica “Forum dei Cittadini” ha organizzato un incontro pubblico con gli architetti Roberto Pugiotto e Alessandro Massarente per affrontare il tema del trasporto pubblico e dello scalo merci a Rovigo.

Presente Edoardo Gaffeo, candidato sindaco del centrosinistra unito, e Federico Saccardin, capolista del Forum dei Cittadini, che ha esordito dicendo: “Il tema del trasporto pubblico è di attualità a Rovigo da 20 anni, dal 1999-2000 ai tempi della seconda giunta Baratella, quando fu proposta una sinergia pubblico-privato e un sistema integrato di trasporto su ferro e su gomma. Nel 2001 il neosindaco Paolo Avezzù propose e ottenne lo spostamento della stazione delle corriere, anche se contro il parere della Provincia, da piazzale ‘Di Vittorio’ a piazzale ‘Cervi’. Il problema di quest’ultimo piazzale è che non è idoneo all’uso che se ne fa: non c’è una pensilina e neppure una panchina, non vengono forniti i servizi minimi essenziali. Come lista proponiamo un riordino sistematico del trasporto pubblico urbano ed extraurbano. Vorremmo permettere ai cittadini di poter lasciare il mezzo privato in un luogo agevole per usufrire dei trasporti pubblici”.

Ha preso poi la parola Roberto Pugiotto, architetto e docente al liceo “Celio-Roccati”: “Le frazioni sono fortemente penalizzate dall’inefficienza del trasporto pubblico. Intendiamo proporre un piano di intermobilità per connettere i quartieri della città. Crediamo nella necessità di rivedere il piano dei parcheggi partendo da quelli già esistenti”.

L’incontro è poi proseguito con Alessandro Massarente, architetto e professore associato di composizione architettonica e urbana all’università di Ferrara, che ha tenuto una dettagliata relazione cronologica sulla questione dello spostamento dello scalo merci all’interporto e su Rovigo come centro di interscambio dei trasporti.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.