05 Aprile 2019 12:04

LENDINARA

I giovani tornano in politica

Vogliono rilanciare lo sviluppo del territorio grazie all'alleanza generazionale e alla cittadinanza attiva


LENDINARA – A seguito della presentazione della federazione civica Iniziativa Civica dei Moderati, alla quale appartengono diversi giovani che hanno aderito mediante i rispettivi gruppi di appartenenza, si formalizza anche la nascita della sezione “giovani” dopo alcuni incontri che hanno visto unirsi persone, già impegnate e non, nel campo civico, i quali  intendono intraprendere un percorso di impegno politico e amministrativo cercando di valorizzare le nuove generazioni.

Il punto di partenza della discussione è stato fornito dalla preoccupazione destata dal crescente disimpegno politico in particolare delle giovani generazioni: secondo l’ultima indagine Eurobarometro, la percentuale di europei tra i 15 e i 30 anni che ha votato a una qualche elezione è drasticamente calata dall’80% del 2011, al 73% nel 2013 e al 63% nel 2015. Proprio ieri, avevamo dedicato uno speciale su questo argomento (LEGGI ARTICOLO).

Oltre a questi dati, abbiamo constatato quanto i giovani sentano sempre più distaccato il rapporto tra istituzioni e il cittadino nella fase di condivisione della programmazione e dello sviluppo del proprio territorio.

La causa principale del disimpegno nelle politiche mainstream sono la sempre più diffusa sensazione di non poter fare la differenza e persiste, nell’animo delle giovani generazioni, un sentimento di profonda disillusione nei confronti di politiche che dimostrano di non prendere sul serio le necessità di una generazione troppo spesso privata delle proprie speranze, della capacità di costruirsi il proprio futuro.

Ed è proprio in questo scenario che si propongono quale gruppo formalmente costituito come “ICM Giovani” i quali chiedono il sostegno e la possibilità di attuare una serie di iniziative e percorsi atti invertire questa tendenza coinvolgendo i loro coetanei nella promozione della “cittadinanza attiva” ispirata alle linee programmatiche che saranno proposte nelle prossime settimane.

Essere protagonisti mettendo in campo l’alleanza generazionale per il rilancio dello sviluppo del proprio territorio, in una Lendinara punto di rifermento dell’intero Polesine. Questa la proposta per valorizzare i principi e le idee che vogliono contraddistinguere i giovani.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.