25 Aprile 2019 19:00

NEONATO ABBANDONATO

Giorgio è in piena salute: tutti gli esami sono in regola

Il piccolo era stato ritrovato in un sacchetto in mezzo ai rifiuti: ora è a Rovigo e continua a migliorare


ROVIGO – Le condizioni di Giorgio , il neonato salvato ieri dai professionisti del 118 provinciale dell’Azienda Ulss 5 , sono in netto miglioramento. Il bimbo era stato abbandonato ieri a Rosolina (LEGGI ARTICOLO), nei pressi del cimitero, subito dopo il parto, grazie alla segnalazione di una signora che ha avvertito il suo pianto provenire da una borsa appoggiata per terra. Il bambino è stato trasferito nel reparto di neonatologia dell’ospedale hub di Rovigo.

Le sue condizioni migliorano costantemente: “Il neonato mangia regolarmente, con poppate da biberon ogni 3 ore e 30, è roseo e vitale – scrive l’Ulss 5 polesana – . Gli esami effettuati non hanno riscontrato problematiche, ne’ infezioni . Per sicurezza è effettuata una prima batteria di vaccinazioni contro l’epatite e altri controlli specifici previsti dal protocollo per bimbi accolti dopo eventi traumatici come un abbandono a poche ore dalla nascita. Forza Giorgio ! l’intera Azienda Ulss5 ti accoglie con affetto e premura”.

Già oggi sono iniziate le prime raccolte tra i cittadini per donare a Giorgio indumenti e alimenti (LEGGI ARTICOLO).

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.