25 Aprile 2019 17:41

LENDINARA

“Chiediamo scusa per gli atti vandalici al monumento dedicato al Partigiano”

Una celebrazione speciale in piazza San Marco: la targhetta è già stata ripristinata


LENDINARA – E’ stata una celebrazione speciale quella che si è svolta oggi a Lendinara per il 25 aprile. In piazza San Marco, dove si trova il monumento dedicato ai partigiani che era stato danneggiato dai vandali nei giorni scorsi (LEGGI ARTICOLO), oggi il sindaco Luigi Viaro ha voluto chiedere scusa a nome di tutta la città per il gesto effettuato da ignoti.

“Abbiamo voluto deporre una corona di alloro e chiedere scusa per l’offesa ricevuta, sia che sia stata opera di un vandalo o sia che sia stata opera di qualche volontà ben precisa – spiega Viaro –. La targhettina che era stata strappata è già stata ripristinata. Il senso di questa giornata, poi, è stato quello di celebrare la giornata della liberazione, riunendo tutta la comunità e non creando divisioni inutili”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.