24 Aprile 2019 17:16

L'INTERVISTA

“Abbiamo scelto Occhiobello per la sua vocazione logistica: siamo vicini a tutto”

Filippo Spano, general manager di Txt Group, spiega il segreto del successo dell'azienda che anche quest'anno assumerà 250 persone


OCCHIOBELLO – In Polesine esistono anche solide realtà economiche in espansione, che offrono importanti opportunità lavorative e di carriera. Il tutto grazie alla vocazione logistica di questo territorio, ben collegato con ogni centro del nord Italia: Ferrara, Padova, Verona, Venezia, Bologna. Proprio per questo motivo, infatti, il Polesine è scelto come sede ideale di attività industriali, soprattutto nella zona industriale di Occhiobello, che si trova vicino al casello dell’autostrada. E’ questo il caso di Txt Group, ad esempio, azienda in espansione che anche quest’anno assumerà ben 250 dipendenti per l’estate.

TXT è un gruppo che da più di 20 anni è specializzato in soluzioni innovative che mettono a disposizione, con distribuzione fisica o digitale, prodotti, contenuti e servizi. E visto che spesso si parla di crisi e inoccupazione, oggi abbiamo voluto intervistare Filippo Spanò, general manager di Txt, per chiedere invece come fa la sua azienda a crescere ogni anno e qual è il segreto del loro successo.

“Il segreto del nostro successo è la cura del personale – spiega Spanò -. Ogni dipendente è felice di lavorare in questo gruppo perché vede ogni suo diritto riconosciuto e possibilità di crescita. A uno zoccolo duro di 24 persone sono affiancati lavoratori stagionali per la consegna dei libri, che assumiamo prima dell’estate. Poi, qualcuno di loro, viene integrato al gruppo: ci teniamo molto alla qualità del lavoro, per i dipendenti, ma anche per i clienti che notano la differenza”.

L’azienda è nata circa 20 anni fa grazie all’idea di un imprenditore ferrarese. “L’azienda è nata nel 1997 da un’intuizione di Mauro Padovani, che per primo scommette sull’uscita dei testi nel settore educational dagli antichi canali distributivi e sul raggiungimento della grande distribuzione – spiega Spano -. TXT si afferma già nel 2000 come uno tra i player più innovativi del settore e continua a sviluppare servizi on demand per i propri clienti. Nel 2004, il fatturato, supera i 10 milioni di euro con un incremento sull’anno precedente del 154%, mentre nel 2010 i ricavi balzano a 36 milioni di euro, le copie distribuite in 500 fra supermercati e ipermercati superano i 2 milioni, mentre le famiglie servite crescono a 250.000″.

Si direbbe difficile, parlando di libri cartacei. Invece, il mercato è in espansione. “Pensiamo comunque al futuro e ogni anno investiamo moltissimo sulla ricerca e sullo sviluppo, progettando anche nuove idee – continua Spano -. Un esempio è il software dedicato agli insegnanti, dove possono ricreare classi virtuali con libri di testo digitale. Ma per ora il libro cartaceo è ancora più vivo che mai”.

Ma come mai è stata scelta proprio Occhiobello come sede? “Per la sua posizione strategica dal punto di vista logistico – conclude Spano -. E’ ben collegata con tutto il nord e centro Italia e la rapidità di consegna dei libri è una delle nostre priorità. Velocità, precisione, innovazione, sono questi gli ingredienti che fanno di TXT il partner ideale nella gestione della categoria libri. E così da Occhiobello riusciamo a raggiungere tutti, in poco tempo”.

Caterina Zanirato

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.