11 Marzo 2019 15:24

OCCHIOBELLO

Vandali distruggono il parco di via Gorizia, interverranno le forze dell’ordine

L'assessore alla sicurezza Irene Bononi chiede il pugno duro contro questi atti


OCCHIOBELLO – Domenica pomeriggio, a Santa Maria Maddalena, circa 20 ragazzini si sono divertiti a mettere a soqquadro il parco di via Gorizia. Secondo la prima ricostruzione dell’accaduto era un gruppetto di adolescenti, di circa 15 anni. Una giovane età che però non ferma l’ira dei residenti e dell’assessore alla sicurezza Irene Bononi, che interviene fermamente assicurando che saranno chiamate le forze dell’ordine ad agire.

“Un atto incivile, se è vero che sono stati alcuni ragazzini, mi chiedo quale noia li stia dominando per arrivare a fare questo”. L’assessore alla sicurezza Irene Bononi commenta l’azione vandalica a Santa Maria Maddalena, dove sono state strappate piante e divelti cestini di metallo che poi sono stati lanciati nell’area di un condominio di fronte al parco. “E’ grave che venga danneggiato il territorio e ancora di più se chi frequenta il parco poi lo distrugge – continua Irene Bononi -, dove è possibile, chiudiamo i parchi di sera da tempo per prevenire atti vandalici e disturbo alla quiete”.

“Chiediamo la collaborazione dei cittadini nel chiamare immediatamente le forze dell’ordine qualora assistano ad azioni come quelle di domenica”.

Nella mattinata di lunedì, gli operatori del Comune sono intervenuti per pulire e raccogliere il materiale disperso.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.