23 Marzo 2019 14:14

ELEZIONI

Uniti per Costa: si candida Moira Ferrari

Già vicesindaco, si candiderà nel segno della continuità con Antonio Bombonato


COSTA DI ROVIGO – Moira Ferrari ha sciolto le riserve: l’attuale vicesindaco di Costa si candiderà come primo cittadino alle prossime elezioni comunali con la lista “Uniti per Costa”. Una lista nel segno della continuità nei confronti dell’amministrazione guidata da Antonio Bombonato per gli ultimi tre mandati, ma con tanti volti nuovi, per dare un segnale di rinnovata energia giovanile.

“Come prima cosa voglio ringraziare il sindaco Bombonato per l’opportunità che mi ha dato 10 anni fa quando mi ha chiesto di far parte della sua lista – spiega Moira Ferrari -. Ringrazio il comitato elettorale, attivo da 15 anni, per aver scelto la mia persona per la candidatura a sindaco, consapevole che la sfida che mi accingo ad intraprendere sarà avvincente e stimolante. Ora stiamo costruendo la lista che mi supporterà e sono molto contenta di vedere molti volti nuovi, con tanto entusiasmo per la propria comunità”.

Lavori pubblici, la cura alla persona e alle proposte culturali, la tutela dell’ambiente sono le sue linee guida. Continuità e rinnovamento, si diceva: “Per questo abbiamo deciso di presentarci con un simbolo della lista, uguale nello slogan Uniti per costa, rivisto nella grafica – continua la Ferrari – dove il ponte di mattoni è diventato un ponte costruito sulle persone, bambini, donne e uomini: sullo sfondo un sole a rappresentare una nuova pagina della storia di Costa, che speriamo sarà ben accolta ed apprezzata dagli elettori. Abbiamo creato la mail [email protected] per ricevere idee, proposte e progetti da parte di tutti i cittadini”.

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.