09 Marzo 2019 11:04

ROSOLINA

Strade nuove per il centro e a Moceniga

Aggiudicati i lavori di riasfaltatura per 200mila euro


ROSOLINA – Aggiudicati i lavori di riasfaltatura delle strade comunali in centro città e località Moceniga, nel comune di Rosolina. Dopo le riasfaltature già eseguite in località Volto e Cà Morosini degli anni scorsi, l’Amministrazione Comunale è pronta per partire con nuovi lavori di asfaltature che interesseranno i viali del Popolo e Marconi in centro paese e via Moceniga che porta verso la meravigliosa strada delle Valli e verso la chiesetta di Moceniga.

Ne dà notizia l‘assessore Lavori Pubblici, Stefano Gazzola. Due sono stati gli appalti, uno per via Moceniga per un importo a base di gare per  76mila euro e un altro per viale del Popolo e via Marconi per euro 132mila euro. Tramite procedura negoziata si è provveduto ad individuare le ditte aggiudicatrici che sono la Erregi Srl di San Martino di Lupari in Provincia di Padova per via Moceniga aggiudicataria con un ribasso del 12,247 % e la Costruzioni Stradali Morelli sas di Permunia in Provincia di Padova aggiudicataria con un ribasso del 29,02%.

I lavori di straordinaria manutenzione comprenderanno anche la segnaletica orizzontale e la cigliatura  stradale dove necessario. I lavori sono finanziati con fondi di bilancio comunale a valere sulle entrate correnti e grazie a due finanziamenti regionali, tutta la progettazione e le gare d’appalto sono state effettuate dall’ufficio lavori pubblici del Comune di Rosolina.

Mentre Viale del Popolo e via Marconi saranno completamente riasfaltate, via Moceniga lo sarà solo per una parte ma è già in programma il completamento. Prossimo obiettivo sarà la riasfaltatura di via Boccavecchia che porta a Porto Caleri e verso il Giardino Botanico.

I lavori già appaltati inizieranno con la bella stagione imminente e comunque prima dell’estate, lavori ormai necessari ed attesi in quanto strade centralissime dove si svolge anche il mercato rionale del venerdì e per quanto riguarda via Moceniga una strada dissestata da tempo perlopiù utilizzata dagli agricoltori, dai pescatori per raggiungere il porticciolo di Moceniga e dai sempre più ciclisti che raggiungono la strada delle Valli per ammirare il prezioso ecosistema circostante.

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.