04 Marzo 2019 20:32

L'INIZIATIVA

Scoprire l’agricoltura di precisione con Coldiretti

Mercoledì il convegno per analizzare una rivoluzione nel settore con movimento Giovani impresa


ROVIGO – Da una collaborazione tra Coldiretti Rovigo, i ragazzi del movimento Giovani impresa e la ditta Mc Elettronica di Fiesso Umbertiano è nata l’idea di organizzare un convegno dal titolo “Precision farming nella coltivazione dei cereali”. Si svolgerà il 6 marzo alle 20:30 nella sala convegni dell’ufficio di zona di Rovigo, in via del Commercio 43 (area C.C. La fattoria).

Presenzieranno con il loro intervento Claudio Mantovani, amministratore delegato di MC Elettronica, Andrea Bozzolan, product manager di Mc Elettronica, Sabrina Mantovani responsabile marketing MC Elettronica, Federica Vidali delegata Giovani Impresa Rovigo e Carlo Salvan presidente di Coldiretti Rovigo.

L’agricoltura di precisione, detta anche precision agriculture o precision farming, è una delle rivoluzioni dell’agricoltura in chiave moderna, una nuova strategia gestionale che è divenuta possibile soprattutto grazie all’avvento di tecnologie elettroniche e la navigazione satellitare. Questa agricoltura, quindi, si avvale di moderne strumentazioni e proprio di questo si occupa Mc Elettronica. L’azienda polesana è nata nel 1981 e negli anni si è occupata nella meccanizzazione agricola arrivando a proporre una vasta gamma di apparecchiature elettroniche rivolte al settore dell’agricoltura, dalla semina alla raccolta. Durante il convegno, gli esperti aziendali mostreranno lo stato di avanzamento di questa tipologia di agricoltura e le apparecchiature in grado di soddisfare le esigenze del settore, con un risparmio di risorse e tempo. A integrazione dell’incontro interverranno la delegata dei giovani Vidali e il presidente di Coldiretti Rovigo Salvan per fare il quadro della situazione e cercare di capire obiettivi e benefici della conversione da una agricoltura tradizionale a una più tecnologica.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.