04 Marzo 2019 20:51

OCCHIOBELLO

Rete e pericoli di internet, uno spettacolo sulla sindrome ‘hikikomori’

Il 3 aprile alle 20.30 al teatro parrocchiale don Gino Tosi di Santa Maria Maddalena


OCCHIOBELLO – Contro i soprusi ai danni di giovanissimi in rete e per investigare la ‘sindrome hikikomori’, uno spettacolo e una serata pubblica a cura dell’associazione Soprusistop. Proseguendo la campagna di sensibilizzazione iniziata, il mese scorso, nelle scuole tramite la distribuzione dell’opuscolo Avanti tutta!, la giunta ha deliberato un contributo di 400 euro per lo spettacolo che si terrà il 3 aprile alle 20.30 al teatro parrocchiale don Gino Tosi di Santa Maria Maddalena.

La brochure sui pericoli della rete è stata distribuita in quattrocento copie ai ragazzi di quarta, quinta elementare, prima e seconda media e lo spettacolo Hikikomori porrà una ulteriore riflessione su un rischio legato ai sistemi tecnologici: la ‘sindrome hikikomori’, cioè una estrema dipendenza da internet tale da creare un isolamento totale rispetto alla vita sociale.

Al termine dello spettacolo, prodotto da Aas Padova, seguirà un dibattito con i membri dell’associazione Soprusistop ed esperti informatici su sicurezza, privacy, messaggistica anonima e comunicazione tra genitori e figli (il dettaglio del programma della serata sarà diffuso a breve).

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.