11 Marzo 2019 19:34

MALTEMPO

Raffiche di vento, scoperchiato il palasport di Villadose

Ingenti danni anche ad Adria, Badia, Rosolina, Porto Viro


VILLADOSE – Una vera e propria tromba d’aria quella che ha investito il Polesine oggi pomeriggio, causando ingenti danni in tutta la provincia. I danni maggiori si sono registrati a Villadose, dove oggi pomeriggio una folata di vento ha addirittura scoperchiato il palasport, sollevando il tetto e i pannelli fotovoltaici.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e della protezione civile, che hanno chiuso la struttura e verificato i danni riportati. E’ ancora troppo presto, però, per capire realmente la gravità della situazione: sicuramente il danneggiamento dei pannelli fotovoltaici renderebbe anche verosimile il rischio di cortocircuiti e incendi.

Danni anche a Badia Polesine, dove sono rovinati al suolo diversi alberi nella località di Crocetta  e in località Bova e sono state chiuse al pubblico alcune strade. Rami, pali Telecom e alberi caduti al suolo anche a Rovigo, Adria, Taglio di Po, Rosolina, Badia e Porto Viro. I vigili del fuoco stanno iniziando la conta dei danni proprio in queste ore.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.