22 Marzo 2019 18:39

PALAZZO ROVERELLA

Pezzi da New York e da Londra per la mostra sulle giostre

Alessia Vedova, responsabile eventi della Fondazione Cariparo, racconta quali opere si potranno vedere


ROVIGO – Oggi la vernice riservata alla stampa (LEGGI ARTICOLO) domani l’inaugurazione ufficiale della mostra “Giostre, storie, immagini e giochi” a palazzo Roverella. Tante le opere in esposizione, che in quest’intervista sono illustrate da Alessia Vedova, responsabile eventi della Fondazione Cariparo.

“E’ una mostra dal respiro internazionale sul tema della giostra con prestiti che arrivano da New York, Londra e Parigi: più di un centinaio di opere per parlare del mondo della giostra, sia come macchina che come immaginario – spiega Alessia Vedova -. Abbiamo avuto un rapporto privilegiato con il Museo della Giostra di Bergantino, che oltre a possedere tante meraviglie rappresenta un distretto economico importante per il Polesine, che produce giostre imponenti per tutti i luna park del mondo”.

In esposizione artisti come Cartier Bresson, Giacomo Balla, il rodigino Gioli: “Incuriosisce come il mondo della giostra incuriosisca e tocchi tutti – spiega Vedova -. Ci sarà inoltre un’installazione di un artista contemporaneo. Si chiama Stephen Wilks, che oggi era presente: “Donkey roundabout” la sua opera d’arte, che rappresenta l’esilio e l’eterno peregrinare dei nuovi migranti di oggi. Un problema che ha l’Italia come tutta Europa”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.