19 Marzo 2019 17:31

ADRIA

Mia’s Library continua a crescere e festeggia i 1300 volumi

Nuove donazioni alle biblioteche adriesi e ai reparti pediatrici  degli ospedali di Taranto e Bologna


ADRIA – Giovedì 21 marzo 2019 alle 16.30 nella Biblioteca dei Ragazzi di Adria si terrà un’animazione dedicata ai bambini per festeggiare la nuova donazione di volumi di Mia’s Library. Il progetto di donazione di libri, una sorta di “biblioteca diffusa”, è stato istituito nel 2007 dalla famiglia per ricordare Mia, venuta a mancare prematuramente nel 2005, e il suo appassionato impegno come volontaria alla Biblioteca dei Ragazzi e insegnante di inglese in un asilo adriese, ed è andato crescendo ogni anno grazie al sostegno di numerosi amici.

Nel corso di tredici anni di attività, esteggiati anche con una nuova immagine coordinata disegnata dall’illustratrice trentina Anna FormilanMia’s Library ha donato un totale di milletrecento volumi, che nel territorio adriese sono andati a Biblioteca dei Ragazzi, con libri in italiano e inglese facilitato, e Biblioteca Comunale, dove è stato istituito un fondo di libri in varie lingue straniere (inglese, francese, spagnolo, tedesco e dallo scorso anno anche russo), Casa di Riposo, Reparto di Pediatria dell’Ospedale locale e Liceo C. Bocchi.

Quest’anno Mia’s Library arriva anche in due reparti di pediatria fuori dalla regione. Una piccola donazione di libri andrà, infatti, a Bibli-os’, associazione che ha creato la biblioteca della Clinica Pediatrica Gozzadini dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna, una straordinaria realtà che con i suoi volontari gestisce un servizio bibliotecario con migliaia di prestiti l’anno nei reparti di pediatria del policlinico. Un fondo di circa cinquanta volumi sarà donato all’Ospedale S.S. Annunziata di Taranto e ai piccoli pazienti dei reparti di Pediatria, Oncoematologia pediatrica e Pronto Soccorso pediatrico, grazie alla preziosa collaborazione con l’associazione tarantina S.I.M.BA., che sostiene quotidianamente i bambini ospedalizzati e le loro famiglie nella difficile esperienza della degenza.

I volumi della donazione alle biblioteche adriesi sono inseriti nel catalogo del Sistema Bibliotecario Provinciale a disposizione di tutti gli utenti delle biblioteche di Rovigo e provincia. Quest’anno includono una serie di albi di grande formato ispirati ciascuno a una celebre opera d’arte e alcuni volumi per i più piccoli sulle donne che hanno contribuito a cambiare la storia dell’umanità, ma anche una selezione di raccolte di poesia in doppia lingua di vari autori come Lawrence Ferlinghetti, Arthur Rimbaud, Nelly Sachs e Carmen Yáñez, nuovi titoli in francese, spagnolo e tedesco, e alcuni volumi in inglese di autori contemporanei come Ken Follett, Patti Smith, Chimamanda Ngozi Adichie, Patricia Cornwell, Neil Gaiman e l’ultimo attesissimo romanzo dell’autrice di Harry Potter J.K. Rowling, Lethal White, firmato con lo pseudonimo Robert Galbraith.

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.