04 Marzo 2019 11:33

IL BANDO

Maggio Rodigino: 38 proposte dalla città

Gli eventi saranno ora selezionati e potranno far parte del cartellone della kermesse


ROVIGO – Si è chiuso domenica 3 marzo il bando del Maggio Rodigino, rivolto ad associazioni, commercianti e liberi cittadini che hanno presentato il proprio evento per poter essere quindi inseriti nel cartellone e nel programma della primavera della cultura in città. Come l’anno scorso, infatti, il Maggio Rodigino – manifestazione promossa e organizzata dalla Fondazione per lo sviluppo del Polesine con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e Fondazione Banca Monte di Rovigo – ha voluto aprire le proprie porte alla città, invitando associazioni, esercizi commerciali e liberi cittadini a partecipare con le proprie idee per arricchire il cartellone di eventi che regalerà un mese indimenticabile a tutta la città.

Al bando hanno partecipato circa 38 proposte presentate dai cittadini, che ora saranno vagliate da un’apposita commissione presieduta da Cristiano Draghi, giornalista e uomo di cultura rodigino. Gli eventi che saranno selezionati saranno comunicati alla città, attraverso la pubblicazione sul sito www.maggiorodigino.it e un apposito comunicato stampa, e a maggio compariranno a fianco dei quattro festival principali che sono Rovigoracconta, Contaminazioni, Festival Biblico e Rovigo Comics. Successivamente sarà organizzata una conferenza stampa per fornire tutti i dettagli delle iniziative.

“Ringrazio tutta la città per la grande adesione dimostrata al bando e al Maggio Rodigino – spiega Virgilio Santato, presidente della Fondazione dello Sviluppo del Polesine, che ogni anno organizza il Maggio Rodigino -. Vogliamo calendarizzare gli eventi di Maggio, mettendoli in rete e offrendo loro sostegno tecnico e logistico, per promuovere la primavera della cultura con tutta la città. Entro il 15 marzo saranno pubblicati sul sito internet del Maggio Rodigino i progetti prescelti e i responsabili saranno contattati per un incontro individuale per procedere con la parte organizzativa”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.