07 Marzo 2019 07:42

PROVINCIA

Le lettere nelle scatole rosa prendono parola

Venerdì 8 marzo per l’iniziativa “La storia siamo noi” si leggeranno le missive contenute nei 70 box rosa


ROVIGO – Si concluderà venerdì 8 marzo l’iniziativa “La storia siamo noi” con la lettura delle storie raccolte nelle oltre 70 scatole rosa inviate dalla Provincia a scuole, comuni e aziende. In sala Consiliare, a partire dalle ore ore 9.30, alla presenza dei ragazzi delle scuole superiori e delle autorità, verranno letti alcuni racconti scelti, fra i numerosi (oltre novanta) inviati, dalla giuria composta da giornalisti ed esperti. Interverranno all’iniziativa la poetessa Angioletta Masiero e la violoncellista Valentina Borgato.

“Iniziativa donna” continuerà per tutti i venerdì di marzo, presso la Sala Consiliare della Provincia, secondo il seguente calendario:

8 MARZO, ore 9.30 “LA STORIA SIAMO NOI” storie di donne scritte, narrate e cantate con la partecipazione della poetessa Angioletta Masiero

9 MARZO, ore 18.00, in Sala Celio, “L’ALTRA META’ DELL’ARTE” – Inaugurazione della Mostra dell’artista Cristina Destro – Lavori in legno

15 MARZO, ore 9.30 “UNA DONNA, UN LIBRO, LA FILOSOFIA” presentazione della ricerca antropologico-giuridica sulla ginecocrazia “La Mater, il Diritto, la Giustizia” di Francesca Maglia

22 MARZO, ore 9.30 “ANGELINA MERLIN: UNA VITA PER UNA CAUSA. LE SUE CASE E LE SUE RAGAZZE” a cura di Luigi Contegiacomo e Antonella Bertoli

29 MARZO, ore 9.30 “SANTE, STREGHE O MADONNE? SOLO DONNE” presentazione del libro e del video “Città segreta: storie, cronache, leggende della Rovigo del 500” a cura di Giorgia Businaro e Giovanna Pizzo

Da venerdì 8 marzo parte la raccolta di foto al femminile “Donne che fotografano le donne”.

Per informazioni: Provincia di Rovigo – Area Personale e Servizi – tel. 0425 386353-371

e-mail: area.servpersona@provincia.rovigo.it

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.