05 Marzo 2019 13:03

FIESSO UMBERTIANO

Boosta tra musica e parole: favole per adulti che non hanno mai smesso di sognare

Il cofondatore dei Subsonica presenta il suo libro "C'era una volta il silenzio e altre favore per innamorati"


FIESSO UMBERTIANO – E’ fissato per per stasera 5 marzo ore 21 l’appuntamento nella sala Ottagonale del Comune di Fiesso Umbertiano per la presentazione del libro “C’era una volta il silenzio e altre favole per innamorati” (Ed. Mondadori) di Davide Dileo in arte Boosta. L’evento nasce dalla collaborazione dell’amministarzione comunale con l’associazione Physical Art e vede inoltre la partecipazione del Bar Haiti e della Libreria “Magnolia” di Rovigo. Un’esperienza unica che oltre all’incontro con l’autore prevede una sonorizzazione dal vivo delle favole accompagnate dall’ascolto di una copia unica delle stesse narrate su vinile.

“Queste favole nascono come pegno d’amore, e si sente. Perché d’amore, di intimità, di calore riluce ogni parola. Sono favole per adulti che non hanno mai smesso di sentirsi bambini, di chiedersi il perché delle cose, di avere amici immaginari, di sognare amori che durano per sempre e mondi governati dalle leggi della fantasia. Come sono nati il giorno e la notte? Come fanno ad amarsi due innamorati che vivono su pianeti lontani? Che fareste voi nei panni del Silenzio, costretto a custodire i segreti di miliardi di persone? Se l’amore fosse una strada che nessuno sa dove porta, vi mettereste in marcia per percorrerla? –  Sono alcune delle domande, piccole ed enormi, filosofiche e quotidiane, a cui Boosta, che da anni traduce le sue visioni in musica e parole, cerca una risposta nel mondo sconfinato della propria immaginazione. – Il risultato è questo piccolo concentrato di poesia fatto di storie e immagini: sono canzoni senza note, favole della buonanotte, mondi in miniatura, dichiarazioni d’amore.”

Davide Dileo, in arte Boosta, è musicista, compositore, autore e produttore, cofondatore dei Subsonica, scrittore e pilota di aeroplani. Ha collezionato, in ventidue anni di carriera, otto dischi di platino e centinaia di concerti sold out, importanti collaborazioni con artisti del panorama internazionale, da Mina ai Depeche Mode, e colonne sonore per cinema e serie tv. Ha scritto romanzi, libri per bambini e fumetti dell’orrore pubblicati in tutto il mondo. Ha passeggiato tra la conduzione di programmi radiofonici e quella di programmi televisivi. Nel 1996 è cofondatore dei Subsonica con i quali realizza otto album di studio e tre live di cui uno doppio, ottenendo una lunga lista di premi tra cui: Premio Amnesty Italia, MTV Europe Music Award, Premio Italiano della Musica, Italian Music Awards, Premio Grinzane Cavour.

Boosta è considerato uno dei migliori DJ italiani da esportazione, portandolo di continuo dietro laconsolle dei migliori club: da Ibiza a Zurigo passando per le più importanti situazioni elettroniche d’Italia. Ha pubblicato 12″ per Mantra Vibes, Ocean Dark, Toast Hawaii, Mute fino ai progetti in divenireper Stereo7 e altri. Come remixer ha rielaborato le canzoni di artisti italiani (Vasco Rossi, Morgan,
Cristina Donà) e internazionali (Placebo, Beastie Boys, Client, Depeche Mode, Skin, Jackson’s Five).Tra iprogetti musicali paralleli da ricordare “Iconoclash” (Sony) nel 2004, la rivisitazione in chiave elettronica dei classici del glitter pop italiano degli anni ottanta e Caesar Palace (Universal), rock album del trio formato insieme a due componenti dei Linea 77.

Da novembre 2007, inizia a collaborare con la rivista di musica La Repubblica XL, di cui cura la rubrica mensile di chiusura Piombo. Nell’autunno del 2008 inizia anche la collaborazione con il quotidiano La Stampa di Torino.
Dal 2010 è anche editore: d’intesa con Michele Dalai e Andrea Agnelli dà vita a ADD, casa editrice votata alla pubblicazione di saggistica contemporanea. L’attività di scrittura lo porta alla sceneggiatura e regia deldocumentario Surfin’ Torino, in collaborazione con la regista Chiara Pacilli, prodotto da Rai Cinema. Sul finire del 2012 viene scelto come volto del nuovo canale televisivo culturale Sky Arte HD e gli vieneaffidato un programma quotidiano dal titolo Boo(k)sta: Libri in musica, in onda in prima serata dal 30gennaio 2013.

Boosta racconta i suoi libri preferiti in modo originale, componendo ogni volta una colonna sonora inedita per ciascun libro. Sempre nel 2013 ha prodotto l’album “Contro le onde” di Erica Mou. È inoltre al timone del programma televisivo Jack on Tour trasmesso da Deejay TV, insieme ad altrimusicisti, tra cui la stessa Erica Mou, Daniele Silvestri, Giuliano Palma, Linea 77, Perturbazione e Après La Classe.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.