03 Marzo 2019 16:59

ADRIA

Baby Pit Stop e sconti del 20% nelle farmacie per le neomamme

Uno spazio adeguato con fasciatoio e poltrona per allattare al seno


ADRIA – Inaugurato ieri mattina nella biblioteca comunale dei ragazzi di via Prigioni, un baby pit stop. Un’iniziativa per la quale il sindaco, prima del taglio del nastro, si è complimentato per il lavoro prezioso dei
volontari dell’associazione “La tartaruga e la formica” che gestisce la biblioteca per ragazzi.

“Si tratta di uno spazio adeguato con fasciatoio e poltrona per la mamma che deve allattare al seno il proprio figlio e cambiarlo nel momento in cui necessita – spiega l’assessore Sandra Moda -. Abbiamo scelto un luogo pubblico frequentato da quelle famiglie, che possono così trovare degli spazi più consoni alle necessità quotidiane famigliari,come far respirare la cultura dei libri in biblioteca, far giocare i figli negli spazi dei giardini pubblici adiacenti e allattare”.

Si tratterebbe del primo Baby Pit Stop allestito in un luogo pubblico del territorio della provincia di Rovigo, il quarto nella città di Adria, insieme a quelli già organizzati nella libreria Ricarello, e alle postazioni allestite in maniera autonoma dai titolari del negozio Idea Notte e Bar Spiffero. “Abbiamo già in programma degli incontri gratuiti rivolti alle mamme, per una corretta informazione sull’allattamento materno – fanno sapere Sabrina Porzionato e Paola Chiereghin della Leche League, la lega per l’allattamento materno, partnership dell’iniziativa. Quelli previsti qui ad Adria, alla libreria Ricarello, sono già stati fissati per il 28 Marzo e 9 Maggio”.

”L’ iniziativa – continua l’assessore Moda – si inserisce nel pacchetto delle iniziative per promuovere il punto nascite dell’ospedale di Adria. Le mamme infatti, potranno rivolgersi in tutte le farmacie del centro per poter usufruire dello sconto del 20% sui prodotti dedicati a loro e ai loro piccoli. Esclusi farmaci e latte in polvere. Per poter usufruire dello sconto, basta presentare al farmacista, o la tessera sanitaria del bambino o la carta di dimissioni dell’ospedale di Adria. Ringrazio tutti i farmacisti per la massiccia adesione all’iniziativa, alla quale potranno aderire anche altre farmacie dei comuni limitrofi. Per il futuro stiamo lavorando per promuovere all’interno del reparto di pediatria,dei corsi di primo soccorso per neonati, come il corso di disostruzione delle vie aeree. Verso la fine di Marzo è in programma ,sempre all’ospedale di Adria, con la pediatra, la dottoressa Scalamogna e la dietista Cibin, incontri per informare le mamme sia sull’allattamento al seno e sia per una bilanciata alimentazione”.

Ecco le farmacie dove le famiglie si potranno rivolgere: Farmacia del Delta di Porto Viro , Farmacia Dr. Cioni di Papozze, Farmacia Dr.Colla di Corbola e Farmacia Dr. Minotti di Ariano Polesine. Per Adria: Alla Croce di Malta Dr,Massimo Rossi, Farmacia Barisani del Dr. Sergio Carinci, Farmacia Centrale del Dr.Matteo Stoppa,Farmacia Gonella e Biondani, Farmacia Grifone della Dr.a Emanuela Tomasello e Farmacia Nadalini delle Dr.e Carla e Silvia.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.