12 Marzo 2019 08:20

L'INAUGURAZIONE

Attesa finita: apre l’Inki Makisushi in corso del Popolo

Giovedì taglio del nastro per il ristorante di tradizione giapponese con grandi materie prime


ROVIGO – Doveva aprire ad ottobre, ma una serie di lungaggini burocratiche e lavori di sistemazione lo hanno rallentato (LEGGI ARTICOLO). Ma giovedì 14, il ristorante di sushi di Gianluca Piccolo e Andrea Sfriso è pronto ad aprire i battenti. E come preannunciato sorgerà proprio in corso del Popolo, nel palazzo dell’ex Erario, completamente ristrutturato.

“Lo ammetto.. A lungo ho pensato che questa volta non ce l’avremmo fatta, per il mio carattere è difficile non rientrare nei tempi – afferma uno dei due titolari, Gianluca Piccolo -. Per troppe volte ho dovuto rispondere senza dare certezze, e non solo a voi, clienti e amici, che non mi avete mai fatto mancare il supporto nei momenti in cui si navigava alla cieca. Poi abbiamo iniziato a correre, a galoppare. Adesso sono arrivate le certezze. A quest’ora esco, vedo la Torre Dona’ svettare davanti alla mia ultima fatica e capisco perché è stato così bello sudare e sacrificare tanto per questa meraviglia. Giovedì, dalle 18:30, Inki Makisushi Rovigo apre i battenti per provare a trasmettervi, attraverso i gusti della cultura culinaria giapponese, tutto l’amore nei confronti di questa straordinaria avventura che finalmente ha inizio”.

La nuova catena Inki maki sushi è tutta a gestione italiana, così come i prodotti utilizzati saranno italiani rivisitati in chiave nipponica. Si è cercato di valorizzare il commercio locale: “Saremo gli unici a offrire carne wagyu kobe – spiega Gianluca Piccolo – e ci riforniamo dall’unico produttore italiano che si trova proprio in Polesine, a Porto Viro”. Il menù sarà alla carta, di alta qualità, con birra artigianale logata Inki prodotta sui colli euganei e l’acqua Fonte Blu, prodotta sempre da un giovane imprenditore rodigino, Diego Focarini.

La location è senza dubbio spettacolare: il ristorante sorgerà al piano terra del palazzo dell’ex Erario, in corso del Popolo, che era stato aperto per la prima volta al pubblico la scorsa primavera, per mostrare a tutti il panorama sulle Torri rodigine. Sopra al ristorante saranno ospitati uffici, mentre all’ultimo piano degli appartamenti.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.