28 Febbraio 2019 18:10

TEATRO

Paolo Cevoli sul palco del Comunale di Adria

Domani, venerdì 1 marzo, avrà inizio la stagione 2019


ADRIA – Domani, venerdì 1 marzo, avrà inizio la stagione 2019 del Teatro comunale di Adria, promossa dalla città etrusca con la direzione artistica ed il coordinamento organizzativo dell’associazione Tempi e Ritmi di Padova. 

Grande l’attesa per l’inaugurazione, con “La Bibbia raccontata nel modo di Paolo Cevoli”: spettacolo che l’attore romagnolo presenterà dalle ore 21:00, per la regia di Daniele Sala, dopo oltre 150 date in tutta Italia che hanno riscosso successo di pubblico e critica. Ci sono ancora biglietti disponibili, che potranno essere acquistati domani stesso dalle ore 18 presso la biglietteria del teatro (tel. 351.9220080  www.tempieritmi.it) oppure, oggi e domani in giornata, presso la Pro Loco Adria in piazza Bocchi 1 (orario: 10.30/12.30 – 16/18) oppure nei negozi punti vendita vivaticket sparsi in giro per l’Italia (anche
nelle province di Rovigo, Ferrara, Venezia, Padova) oltre che online sul sito www.vivaticket.it: a chi scegliesse l’acquisto online si suggerisce la ricerca dell’evento partendo dall’indicazione geografica (Adria) o dal
titolo dello spettacolo (La Bibbia). Platea e palchi € 25/23 Galleria € 18/17

La Bibbia, il Libro dei Libri il Best Seller dei best sellers…da tutti conosciuto, anche se forse non da tutti letto. Ma sicuramente, anche quelli che non l’hanno mai sfogliato, hanno qualche nozione di Adamo ed Eva, Caino e Abele, Noè e l’arca ecc… Paolo Cevoli rilegge quelle storie come una grande rappresentazione teatrale dove Dio è il “capocomico” che si vuole rappresentare e far conoscere sul palcoscenico dell’universo. Dio è il “Primo Attore” che convoca come interpreti i grandi personaggi della Bibbia. E forse anche ognuno di noi è protagonista e attore e può scoprire anche l’ironia e la comicità di quella Grande Storia.

Anche grazie a momenti musicali, realizzati dalle tre cantanti in scena, Daniela Galli, Cristina Rinaldi e Silvia Donati. Paolo Cevoli presenta così il proprio spettacolo, con il quale torna ad Adria dopo alcuni anni. È uno spettacolo comico che prende spunto dalle storie dell’Antico Testamento per affrontare con ironia la nostra vita di tutti i giorni. Negli ultimi spettacoli teatrali avevo già toccato alcuni temi sacri vestendo i panni del cuoco dell’Ultima Cena e del garzone di Michelangelo Buonarroti.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.