11 Febbraio 2019 09:52

LENDINARA

Note di speranza per i nostri piccoli angeli

A Molinella artisti a sostegno della Città della speranza


LENDINARA – Un momento magico e speciale, con coro e voci soliste assieme, per dare voce all’iniziativa “Sette note per la vita – Concerto a Maria”, organizzata nel pomeriggio di domenica 10 febbraio alla chiesa di San Giuseppe di Molinella, frazione di Lendinara. Un concerto benefico che aveva come scopo fondamentale quello di raccogliere risorse per la Fondazione Città della Speranza, che da 25 anni è in prima linea per promuovere la ricerca scientifica che possa aiutare i bimbi malati.

Una iniziativa, quindi, dal profondo significato, alla quale la comunità, non solo gli artisti, hanno risposto con una adesione massiccia e convinta. Hanno preso parte all’esibizione “Mezzogiorno di Coro”, con Saguedo, Barbuglio e Campomarzo, per la direzione di Elisa Labio e Davide Santato. Le voci soliste, invece, sono state quelle di Giulia Carraro, Antonella Trivellato, Silvia Lucchetta, accompagnate da Federico Mazzucco. Hanno partecipato anche il maestro Alberto Piva e il poeta Elio Trombini. Testimonial della Città della speranza era, invece, Francesco Malin.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.