#perbacco

14 Febbraio 2019 19:50

#PERBACCO

Bellezza e gusto nel bicchiere: da Aman l’agitatore di spiriti è Antonio Ferrara



Antonio Ferrara, agitatore di spiriti di buon gusto, il mestiere della miscelazione a misura. C’è della classe.

Una fuga estatica in un cocktail bello di emozioni, perché la bellezza in questo mondo omologato è la ricerca di qualcosa di diverso, unicità nei bicchieri, dosa ma osa e vivere a modo che sa di piacere e che poi, infatti, piace.

Savoir-faire, discrezione e semplicità, conta l’istante, conta il gusto nel dialogo cliente barman, per il capo barman di Aman Venice, una miscelazione sartoriale in cui il gusto di ciascun ospite è protagonista, immaginazione, creatività e bellezza, si osa con classe.

“Credo che il lavoro del barman non sia trovare l’elisir di lunga vita tramite il cocktail migliore mai creato, credo invece sia più emozionale e focalizzato nel far sentire l’ospite che hai di fronte, importante. Regalargli un esperienza, un momento per cui riuscirà a sentirsi a suo agio e godersi il tempo nel miglior dei modi”.

“Cerco di dare la miglior ospitalità che posso, di costruire un momento emozionale in maniera sartoriale per chi ho di fronte con il miglior drink che posso fare per loro”.

“Ho la fortuna di lavorare in una grande struttura alberghiera con clientela molto esigente, estremamente facoltosa che può avere moltissimo, eppure mi chiedono di parlare di me per instaurare un rapporto di confidenza, quasi di fiducia”.

“E’ estremamente piacevole sentirsi chiamare Tony da alcune recensioni di clienti che poi tornano chiedendo di avere una nuova esperienza di bere miscelato”.

Eleganza e stile nel bere bene miscelato, che ha come dominus indiscusso il Gin che sceglie di tuffarsi lascivo in acque toniche e frizzanti, e non convenzionale la carta dei miscelati dedicata al poeta dandy Lord Byron. Emotiva.

“Sviluppiamo la miscelazione classica e moderna, utilizzando le nuove tecniche di mixology, infusioni a caldo e a freddo, preparazioni home made, shrub, ice carving e affumicature. Particolare attenzione la dedichiamo al distillato Gin con prodotti di altissima qualità e a volte anche molto rari. Il Gin&Tonic, si sà, molti lo amano ma pochi sanno berlo davvero”.

“Di Lord Byron abbiamo studiato la sua persona e le sue opere. Ne è nato un un profilo molto strano e intrigante, tanto che abbiamo deciso di dedicare un cocktail ad ogni sua caratteristiche caratteriale. I nostri signature cocktail sono semplici e veloci nella preparazione, ma tutti con almeno un ingrediente particolare: un infusione, un home made, un profumo,uno shrub”.

Un’esperienza di buon gusto e di armonie dove i sensi dominano sulla ragione, un viaggio catartico, originale ed irriverente, un inno alla creatività e sperimentazione, vissuto attraverso le note dei drink di culto.

“Il mio osare recentemente è stato con un cocktail a base di honey mix di acacia e sciroppo d’acero, aromatizzato al peperoncino, per un margarita speziato”.

“Un mood in continua evoluzione, passo dal classico Martini al Tiki, un occhio puntato sui classici che rivedo in chiave moderna, vado molto a sensazioni. Faccio tantissimi esperimenti”.

Antonio Ferrara di Loreo, classe 1983, dal 2014 capo barman di Aman, Venice.

“Nel 2014 arrivo all’Hotel Aman Venice e qui trovo la possibilità di esprimere al meglio la mia professionalità”.

“L’inizio è presso l’hotel di un amico a sottomarina, mi piace e mi iscrivo alla scuola alberghiera di Adria, mi appassiono, faccio la prima stagione al Suvretta House di St. Moritz, con la maturità scolastica, il Westin Europa & Regina di Venezia e l’head Barman Giorgio Fadda, nella mia formazione Giorgio è fondamentale, mi insegna tutte le basi del bartending, dai concetti base alla miscelazione classica e moderna, continuo in Riviera Romagnola e a Leeds, per migliorare il mio inglese. Poi Hilton, Cipriani, Danieli”.

Aman a Venezia è Palazzo Papadopoli, nascosto sul Canal Grande.

Di super lusso, nella città lagunare emozione e meraviglia un palazzo da favola, armonia nobilissima e un bar dedicato alle passioni. Che affascina.

Glamour di lusso sfarzoso, la Red room al secondo piano nobile, il bar dedicato a Lord Byron, un viaggio nella storia con vista mozzafiato sulla bellezza del Canal Grande.

Di libero accesso ogni giorno dalle 12:30 all’1:00 di notte, alla ricerca del cocktail perfetto, non solo agli ospiti.

Aman Venice
Calle Tiepolo Baiamonte 1364
30125 San Polo
T. (+39) 041 270 7333
www.aman.com
Facebook: //amandestinations Instagram: @aman

Cheers
Fabrizio Borin

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.