11 Gennaio 2019 22:08

INDENNITA' DI FUNZIONE

Gli amministratori ci costano oltre 300mila euro l’anno

L'impegno di spesa per le indennità a sindaco e assessori per il 2019 ammonta a 326mila euro


ROVIGO – Indennità di funzione – lo stipendio insomma – di sindaco, assessori e presidente del consiglio comunale costerà ai cittadini di Rovigo, per l’anno 2019, ben 326mila euro. Questa la cifra che compare nella determina del dirigente che quantifica – con una delibera datata 11 gennaio 2019 – l’impegno di spesa per pagare gli “stipendi” a sindaco e assessori.

Il conto salato per le casse comunali comprende l’indennità del sindaco Massimo Bergamin, quella del vicesindaco Andrea Bimbatti, quella del presidente del consiglio Paolo Avezzù e quella degli assessori Susanna Garbo, Alessandra Sguotti, Federica Moretti, Patrizia Borile, Stefano Falconi, Antonio Saccardin e Luigi Paulon. 

La delibera in questione prevede anche l’accantonamento di circa 4mila 300 euro in sede di bilancio consuntivo 2019 per l’indennità di fine mandato del sindaco Bergamin.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.