10 Gennaio 2019 19:55

CALCIO SERIE D

Adriese, colpo a sorpresa: ecco Bagarolo

L'esterno difensivo, classe 2000, arriva dall'Hellas Verona ed è già a disposizione del tecnico Florindo


ADRIA – L’Adriese capolista non vuole lasciare nulla di intentato nella caccia alla Serie C. Lo dimostra l’ennesimo colpo di mercato, il primo del 2019. I granata si sono aggiudicati le prestazioni del terzino destro Gianmaria Bagarolo, classe 2000, proveniente dall’Hellas Verona. Il giovane padovano, nato a Camposampiero e residente a San Giorgio delle Pertiche, nella prima parte di stagione ha giocato nella Clodiense, inizialmente allenata dall’ex tecnico granata Gianluca Mattiazzi. Lo scorso anno il giovane ha disputato l’intera stagione nel Montebelluna, in D. Prima ancora, alcune stagioni nel vivaio dall’Hellas, dopo i primi anni nel Padova.

Un’altra freccia per Florindo. Bagarolo è un esterno difensivo più offensivo rispetto a Nicola Boscolo Bisto, l’altro terzino destro classe 2000 nella rosa granata. Il tecnico Michele Florindo, nel big match di domenica al ‘Bettinazzi’ contro l’Arzignano, potrà già contare su di lui. Il mercato infatti per le società di Serie D è ancora aperto, a patto che gli affari avvengano solo con club professionistici o per calciatori svincolati.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.