01 dicembre 2018 20:30

GIORNATA DEL MEDICO POLESANO

I nuovi medici giurano davanti alla città

Ecco i nomi dei nuovi e dei "vecchi" medici premiati oggi nel Salone del Grano


ROVIGO – “Con questo giuramento si sono presi un impegno davanti a tutta la società, alle autorità, ai colleghi medici ma soprattutto si sono presi l’impegno di fronte alla loro coscienza: di esercitare sempre la professione in scienza e coscienza, autonomia, libertà e indipendenza. E’ cambiato moltissimo da quando feci io il giuramento, oggi troveranno purtroppo tanta burocrazia e poco tempo. Auguro loro di trovare tempo per ascoltare. Perché anche l’ascolto del paziente è tempo di cura”. Sono le parole di augurio del presidente dell’ordine dei medici di Rovigo, Francesco Noce con le quali ha accolto i nuovi iscritti all’ordine che oggi hanno giurato nel bellissimo salone del grano in Camera di Commercio durante la giornata del medico polesano 2018. Una giornata di festa e premiazioni alla presenza delle autorità civili e militari della città.

Le premiazioni ai medici polesani sono cominciate con la consegna dei caducei d’oro a tre medici per il raggiungimento del 50esimo anno di iscrizione all’Ordine dei Medici. I riconoscimenti sono andati al dottor Luigi Avventi, al dottor Diego Lorusso e alla professoressa Giovanna Pastore.

A seguire sono stati consegnati i caducei d’argento per i 25 anni di professione a Emanuela Artioli (Medico di medicina generale nei comuni di Castelnovo Bariano e Bergantino); Alberto Artioli (Odontoiatra libero professionista nel Comune di Rovigo); Davide Baldo (Odontoiatra libero professionista nei comuni di Badia Polesine e Ceneselli); Paolo Baratella (Odontoiatra libero professionista nel comune di Rovigo); Paola Donegà (Dirigente medico geriatria presso l’ospedale di monselice-schiavonia); Daria Fantinati (Medico di medicina generale nel comune di Occhiobello); Alessandra Galante (Medico di medicina generale comune di Lendinara); Tatiana Konecna (Medico di medicina generale comune di Rovigo); Gianluca Targa (Libero professionista medico odontoiatra comune di Adria); Adriano Verzola (Direttore sanitario direttore sanitario del presidio di Borgo mantovano); Stefano Villani (Pronto soccorso – ospedale cento Fe).

Dopo la consegna dei caducei, sono stati premiati i vincitori di due borse di studio gestite dall’Ordine. A vincere la borsa di studio intitolata a Giuseppe Previtali, giunta al 40esimo anno di erogazione e riservata agli iscritti al IV o V anno della Facoltà di Medicina e Chirurgia anno accademico 2017/2018, è stata Angela Stievano. Pergamena e menzione speciale per Anna Perazzolo e Luca Altieri. A premiare la professoressa Giavanna Previtali.

A vincere invece la borsa di studio intitolata a “Giuliana Ferroni Vallese”, giunta al 22esimo anno di erogazione, riservata ai laureandi iscritti al VI Corso in Medicina e Chirurgia anno accademico 2017-2018, è stato Enrico Galuppi premiato da Annalisa Vallese.

Ecco i nuovi medici che hanno giurato: Linda Altieri, Enrica Avezzù, Arturo Bagatin, Silvia Barbujani, Claudia Boldrin, Federico Borsetto, Umberto Camellin, Giorgia Crivellin, Emanuel D’Amore, Carlo Fante, Enrica Ghirardini, Francesco Girotti, Giulia Paiato, Alice Stoppa, Lucia Tognolo, Nicolò Zanirato e Silvia Zoletto.       

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.