06 dicembre 2018 08:04

PONTECCHIO SOTTO SHOCK

Follia al cimitero, devastate le tombe dei bimbi

Fiori e arredi strappati dalle sepolture e scagliati qua e là
i carabinieri stanno lavorando sulle immagini della videosorveglianza


PONTECCHIO POLESINE – Il cimitero di Pontecchio Polesine è stato preso di mira da un gruppo di vandali, nella serata del 3 dicembre. In particolare, a fare le spese della incursione sono state le tombe della zona che accoglie i bimbi  che non ci sono più. Un episodio che ha lasciato sconvolta la comunità e che è emerso poco per volta. Prima, sui social, tramite il post di una mamma indignata per il trattamento che aveva ricevuto il sepolcro di un proprio caro, poi in seguito agli accertamenti del Comune, che ha ricostruito l’accaduto nelle proprie reali dimensioni.

Ora, l’amministrazione comunale ha anche affisso cartelli all’entrata del camposanto, nel quale il raid del 3 dicembre scorso viene fermamente condannato, e si esprimono le proprie scuse per l’accaduto. Secondo le prime ricostruzioni, gli sconosciuti, che potrebbero però a breve essere individuati grazie alle riprese della videosorveglianza, hanno preso fiori e arredi dalle tombe, per poi scagliarli a terra, in varie zone del cimitero. Quanto poteva essere recuperato è stato prelevato dal personale del Comune e risistemato.

L’accaduto è stato immediatamente denunciato ai carabinieri, ai quali sono anche state messe a disposizione le riprese dell’impianto di videosorveglianza. Da queste ci si attendon indicazioni chiare per individuare i responsabili.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.