06 novembre 2018 21:20

UN GIGANTE APPESO ALL'AMO

Sant’Apollinare, un mostro nel Canalbianco: pescato un siluro da 70 chili

E' successo a Luca Fraccon: per portare il pesce a riva ci è voluta quasi un'ora


ROVIGO – Un tranquillo pomeriggio di pesca che si trasforma in un evento a dir poco eccezionale. Del resto non capita tutti i giorni di “pescare” un siluro di oltre 70 chili. Invece questo è proprio quello che è successo domenica 4 novembre a Luca Fraccon, giovane chef titolare, insieme al padre Stefano, dell’Osteria Morin di Pontecchio Polesine.
Luca Fraccon domenica pomeriggio, intorno alle 15.30, si è recato nei pressi del ponte di Sant’Apollinare sul Canalbianco per qualche ora di pesca in relax. “Pesca di fondo” tiene a precisare. E poco dopo si è ritrovato appeso all’amo un enorme siluro, “lungo almeno due metri”, come si può vedere dalle immagini.
“Mi ci sono voluti più di 45 minuti per tirarlo su a portarlo a riva – spiega – e per farlo ho dovuto chiamare in aiuto mio padre che mi ha dato una mano”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.