08 novembre 2018 20:18

CARABINIERI STIENTA

Finisce sotto il tir, miracolato. Eridania chiusa

L'autotreno trasportava mais. Ferito il conducente dell'autovettura andata completamente distrutta nello schianto


STIENTA – Tremendo incidente, nella serata di giovedì 8 novembre, intorno alle 19 avvenuto a Stienta, in località Zampine, tra un autotreno e una autovettura. Secondo questa ricostruzione un tir carico di mais avrebbe impattato contro un suv, andato completamene distrutto nello schianto e incastratosi tra motrice e rimorchio. All’interno della vettura è rimasto incastrato un 33enne di Gaiba, che ha riportato delle ferite la cui entità non è ancora chiara ma che comunque non fanno temere per la sua vita.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri di Stienta che stanno effettuando i rilievi del caso. Pesantissime le ripercussioni sul traffico: la regionale Eridania è completamente chiusa. La riapertura non sarà cosa di poco conto, vista anche la perdita di carico del tir che portava tonnellate e tonnellate di mais. Determinante l’azione dei vigili del fuoco che sono riusciti a liberare il conducente della Kuga consentendo al Suem di portarlo in ospedale.

 

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.