07 novembre 2018 19:00

L'INVITO PUNGENTE

“I luoghi dell’abbandono? Occupatevi anche del centro storico”

Il consigliere Alberto Borella interviene alla notizia che l'associazione ha organizzato i mercatini di Natale all'ex manicomio


ROVIGO – Mercatini di Natale organizzati nel parco dell’ex manicomio di Granzette (LEGGI ARTICOLO). Il consigliere e commerciante del centro storico Alberto Borella non entra nel merito dell’opportunità o meno di organizzare una “festa natalizia” in un ex luogo di dolore, polemica che invece impazza sui social, ma piuttosto fa i complimenti all’associazione I luoghi dell’abbandono per aver già organizzato tutto, se non altro in termini di programmazione. A differenza di quello che, a suo dire, non sarebbe ancora stato fatto per il centro storico. E, con pungente ironia, rivolge all’associazione anche un invito: quello di occuparsi di un altro luogo abbandonato, ovvero il centro storico.

“Questa associazione si può tranquillamente occupare del centro storico di Rovigo in quanto ‘luogo dell’abbandono’ oramai certificato – commenta Borella – avendo anche una certa esperienza con l’ex ospedale psichiatrico dove ha svolto un primo lavoro”. E poi la stoccata all’amministrazione comunale: “Mercatini di Natale e animazione in programmazione al parco prima di Rovigo? Direi un successo per chi si occupa della città”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.