#perbacco

15 Ottobre 2018 18:06

#PERBACCO

Sulle chiome dallo champagne. Si osa, con classe



DosaMaOsa è ancora il mood della serata di venerdì 19 ottobre: sulle chiome dallo champagne, il binomio di gusti e colori per tutti quelli che dosano, ma hanno il coraggio di osare.

Simone Minella di Neriede e Paola Furlan di Villa Elena Champagne ospiti di Ultraspazio più spazio per fare, abitare e cucinare, in un contesto esclusivo ed informale, con degustazione creativa, il tempo lento della buona vanità punta sul bere bene, elegante per un’esperienza unica ed emozionale il cui focus è il colore.

Una collezione di colorazioni di taglio sartoriale per amanti del bello, beskape con nuance personalizzate di sofisticata eleganza, interpretata sui colori dello champagne, Paola e Simone intreccio di passioni condivise con classe.

In Ultraspazio lo studio di interior design e showroom di arredamento di Silvia Quaglio in via Mure Ospedale, ideata da Fabrizio Borin, eclettico grafico, sommelier e appassionato miscelista la drinking experience che esalta la dimensione cromatica del bere champagne per evocare le colorazioni di Simone Minella e viceversa.

Eleganza e stile nel bere champagne e creatività nelle chiome colorate, “Per i toni di colore che vanno a dare ‘sviluppo’ di percorso al colore degli champagne, facciamo una ‘quadra’ con queste espressioni Toni e Colore, Musicalità e Piacere” come ha indicato Paola Furlan.

Accessibile solo su invito, anche alla luna, per amanti della vita gaudente, la degustazione degli champagne:
PRESTIGE DES SACRES
Rosè Réserve Spéciale Brut
Couvée Dynastie Blanc decBlancs
Millésime 2010 Brut

CH. DE L’AUCHE
Cuvée du Chapitre Brut

Cheers
FB

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.