10 ottobre 2018 21:00

TERMINAL GASIERO

In arrivo il gas per un caldo inverno

Conclusa la gara per il Peak Shaving
Il terminal gasiero di Porto Levante


PORTO VIRO – Si è conclusa ieri con successo la gara per il servizio di Peak Shaving rivolta a tutti gli operatori del mercato del Gnl, organizzata da Adriatic Lng per conto del Ministero dello Sviluppo Economico. Il Peak Shaving è una delle misure individuate dal “Piano di Emergenza” disposto con decreto del Ministero dello Sviluppo Economico per garantire la sicurezza degli approvvigionamenti al sistema nazionale del gas per il prossimo inverno.

L’operatore del mercato del Gnl aggiudicatario del servizio metterà a disposizione di Snam Rete Gas un quantitativo di 70.000 metri cubi di Gnl, la cui discarica nei serbatoi del Terminale di Adriatic Lng è prevista per la seconda metà di ottobre 2018. In caso di emergenza – riduzione o interruzione di una o più delle fonti di approvvigionamento o una domanda di gas eccezionalmente elevata, tali da deteriorare significativamente la situazione dell’approvvigionamento – il servizio di Peak Shaving permetterà di rigassificare il Gnl precedentemente stoccato all’interno dei serbatoi di Adriatic LNG e immettere gas nella rete nazionale.

Nei limiti dei quantitativi di Gnl consegnati, il servizio sarà messo a disposizione di Snam Rete Gas dal 1° gennaio 2019 al 31 marzo 2019. I quantitativi messi a disposizione dall’aggiudicatario per il servizio verranno restituiti allo stesso nel mese di aprile 2019. Adriatic Lng continua a dare un contributo strategico alla sicurezza degli approvvigionamenti del gas dopo i successi degli ultimi quattro anni.

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.