09 settembre 2018 13:00

LA STORIA

Da Rovigo alla Nasa: “Più facile che fare il ricercatore da noi”

La giovane rodigina studia il clima negli Usa
Lisa Milani, 37 anni


ROVIGO – Uno splendido percorso, quello di Lisa Milani, rodigina doc (nella sua bacheca Facebook non mancano foto appassionate di tifo sugli spalti del Battaglini, con tanto di maglietta rossoblù d’ordinanza), che, dopo varie esperienze negli Usa, ha ottenuto un contratto di due anni come ricercatrice della Nasa. Un riconoscimento che sancisce come la giovane rodigina, 37 anni, sia una delle massime autorità al mondo nel settore delle precipitazioni atmosferiche.

Tanto da essere chiamata, appunto, a unirsi allo staff impegnato nel progetto Gpm, Global precipitation measurement, una analisi sulle precipitazioni, studiate a livello satellitare, le cui implicazioni e la cui importanza per le attività umane, ma anche per le stesse condizioni di vita future dell’uomo sono evidenti. Un impegno appassionato che la giovane ricercatrice ha raccontato in una lunga intervista al quotidiano Il Gazzettino.

Lisa non è una di quelle giovani che sono immediatamente “fuggite” all’estero. Ha lavorato per molti anni al Cnr, insegnando anche alle superiori e attendendo che fosse possibile fare della ricerca un lavoro a tempo pieno e, soprattutto, con qualche certezza. Un desiderio che non si è avverato. “Si vede che, alla fine, è più facile arrivare alla Nasa che riuscire a fare davvero il ricercatore in Italia”, dice, un po’ scherzosamente  e un po’ con amarezza.

E’ da aprile, quindi, che Lisa vive a Washington, dopo esperienze di altissimo livello in Wisconsin e in Michigan. Una studiosa di livello assoluto costretta dalle circostanze a lasciare l’Italia, senza però perdere l’enorme rispetto per i colleghi che sono rimasti qui. Rispetto e profonda ammirazione, perché, spiega Lisa, il livello della ricerca in Italia è sempre eccellente, nonostante tutte le difficoltà con le quali i ricercatori si confrontano ogni giorno.

Un duro lavoro che non ha il giusto riconoscimento economico.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.