10 agosto 2018 11:08

LA FESTA

San Bortolo pronto alla festa!

Venerdì 17 agosto al via la 174esima Sagra
Il logo dell'evento


ROVIGO – Tutto è pronto per la 174esima edizione della  Sagra di San Bortolo. Da venerdì 17 fino a domenica 26 agosto il vivace quartiere ospiterà questo ormai tradizionale e tanto atteso evento. L’inaugurazione è prevista alla 18 del primo giorno di apertura, mentre a chiudere il 26 sarà la consueta  estrazione della Lotteria alle 23,30 in Piazza San Bartolomeo.

Durante questi dieci giorni, intrecciando vita e cuore si crea Il Gruppo SanBortoloInsieme: persone che volontariamente, con responsabilità e buon senso dedicano il loro tempo in totale gratuità e spirito di servizio.

Il programma, come spiega Luigi De Falco, responsabile del Gruppo SanBortoloInsieme, con spettacoli pensati per tutta la famiglia, vede la partecipazione di artisti dall’indiscusso valore ed anche via della Resistenza per sei sere si anima con attrazioni e serate dedicate al ballo.

Nuova vitalità ed energia, accolta con immenso piacere, è portata dal Gruppo Giovani della parrocchia, con l’iniziativa pensata ad animare lo spazio dietro il campanile. La proposta fungerà da anteprima agli spettacoli, “l’Animazione Giovani”.

Anche La Polisportiva San Bortolo è presente con la casetta per propagandare le loro proposte a beneficio dei ragazzi del quartiere e della città. Al suo interno è a disposizione materiale informativo della Sagra. In chiesa,  punto di riferimento per il quartiere,  dal 19 al 26 agosto in occasione della santa messa delle 19 si celebrerà “Bartolomeo Apostolo, dono di Dio per tutti i popoli”   Cammino di spiritualità.

L’assessore agli Eventi e Manifestazioni Luigi Paulon, evidenzia l’importanza di questo tradizionale appuntamento che coniuga divertimento, arte, animazione e lo stare insieme, fondamentale per una comunità, rivolgendo un ringraziamento a chi da sempre si prodiga per la buona riuscita della manifestazione.

Il Gruppo organizzatore ringrazia le attività commerciali e le aziende che con il loro indispensabile e fondamentale contributo, continuano a sostenere ed investono per lo sviluppo della  Sagra; i nuovi parroci Don Andrea e Don Cristian per la fiducia riposta, la vicinanza e la disponibilità; l’amministrazione del Comune di Rovigo per il supporto dato alla manifestazione;  tutte le mani e le menti che hanno, a qualsiasi titolo, profuso tempo ed energie per continuare a mantenere viva questa tradizione contribuendo alla realizzazione di varie importanti e necessarie opere, a favore della parrocchia e della sua comunità.

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.