11 luglio 2018 22:00

SCONCERTO A TAGLIO DI PO

Raid vandalico nel parco della legalità

Rabbia in paese
La tenda fatta a pezzi

TAGLIO DI PO –Un raid vandalico folle, sia perché completamente insensato, sia per il danno che ha prodotto, sia perché dove comunque essere stato un minimo pianificato, quello scoperto a Taglio di Po a Parco Perla. Ignoti, presumibilmente nella notte, hanno aperto squarci nella tenda della quale sono dotate le panchine per proteggersi dal sole. Provocando un danno alla comunità.

“Se da una parte è davvero triste e indecente vedere trattate le cose in questo modo – ha scritto il Comune sulla propria pagina Facebook – dall’altro lato proprio perché è il parco della legalità e la legalità è più forte dell’illegalità, provvederemo al ripristino di questo scempio. E ovviamente a denunciare il fatto alle autorità competenti. Invitiamo anche chi ha visto chi si è reso colpevole di questo fatto a comunicarlo, perché anche l’omertà è un aspetto di un sistema malato e malavitoso che Antonino Caponnetto ha sempre combattuto”.