11 luglio 2018 22:00

SCONCERTO A TAGLIO DI PO

Raid vandalico nel parco della legalità

Rabbia in paese
La tenda fatta a pezzi


TAGLIO DI PO –Un raid vandalico folle, sia perché completamente insensato, sia per il danno che ha prodotto, sia perché dove comunque essere stato un minimo pianificato, quello scoperto a Taglio di Po a Parco Perla. Ignoti, presumibilmente nella notte, hanno aperto squarci nella tenda della quale sono dotate le panchine per proteggersi dal sole. Provocando un danno alla comunità.

“Se da una parte è davvero triste e indecente vedere trattate le cose in questo modo – ha scritto il Comune sulla propria pagina Facebook – dall’altro lato proprio perché è il parco della legalità e la legalità è più forte dell’illegalità, provvederemo al ripristino di questo scempio. E ovviamente a denunciare il fatto alle autorità competenti. Invitiamo anche chi ha visto chi si è reso colpevole di questo fatto a comunicarlo, perché anche l’omertà è un aspetto di un sistema malato e malavitoso che Antonino Caponnetto ha sempre combattuto”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.