13 giugno 2018 17:08

RIFIUTI ROSOLINA

Raccolta differenziata anche per i turisti e gli operatori

L'iniziativa di Ecoambiente e del Comune per potenziare e migliorare il servizio nella località balneare


ROVIGO – Una frazione di un Comune che d’inverno conta 100 abitanti e d’estate arriva a contare un milione e 200mila presenze, alle quali si aggiungono i pendolari della domenica. Con queste premesse, ben si capisce quanto sia difficile controllare la gestione dei rifiuti a Rosolina Mare, sia da parte di Ecoambiente sia da parte dell’amministrazione comunale, che da parte sua nel resto del Comune riesce a totalizzare il 69% di seguito alla raccolta differenziata.

Proprio per questo motivo, il Comune di Rosolina, rappresentato dall’assessore all’ambiente Stefano Gazzola, ed i vertici di Ecoambiente hanno deciso di investire per potenziare la raccolta differenziata a Rosolina Mare, formare e informare turisti e operatori e potenziare le isole ecologiche nella frazione.

“Questo progetto già esiste e già si sta portando avanti nel Comune di Rosolina – spiega Gazzola -. Il nostro obiettivo è quello di potenziare il servizio a Rosolina Mare recuperando i rifiuti come risorse. Abbiamo fatto stampare 5mila volantini informativi da distribuire a tutti gli operatori e a tutte le agenzie immobiliari che affittano gli appartamenti che verranno consegnati ai turisti. Ovviamente i nostri visitatori arrivano da culture diverse: i tedeschi sono già abituati a questo regime, altri no e vanno formati e informati”.

Ivano Gibin, amministratore delegato di Ecoambiente spiega: “E’ doveroso investire per Rosolina, il Comune è molto diligente e dobbiamo recuperare i turisti e gli operatori balneari e i commercianti. Rosolina totalizzerebbe il 69% di seguito alla raccolta differenziata, mentre Rosolina Mare solo 40%. Per questo abbiamo deciso di agire insieme al Comune per potenziare il servizio e l’informazione”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.