13 giugno 2018 17:35

ROVIGONUOTO

L’ultimo appuntamento è un trionfo

La scuola della Propaganda

ROVIGO – Nella piscine della Padovanuoto  si è svolto il 7° memorial Katia Capuani riservato  ai  giovanissimi atleti e atlete della categoria propaganda, la Rovigonuoto  si è ottimamente  comportata vincendo tre medaglie d’oro, una medaglia d’argento e quattro  medaglie di bronzo.

Il memorial rappresenta la conclusione della stagione per gli atleti della categoria Propaganda.  L’estate sarà dedicata alle vacanze e alle numerose attività che si svolgono  al polo natatorio di Rovigo. Il lavoro svolto dai tecnici Carlotta Beria, Beatrice Ferrari e Alex Martinelli  in questa  stagione è stato davvero ottimo, svolto con professionalità e grande passione per il nuoto.

Ecco le medaglie vinte dai piccoli campioni e campionesse della Rovigonuoto al memorial Katia Capuani:  Sofia Zerbinati nella categoria P1 medaglia d’argento nei 25 farfalla in 29’’ e medaglia d’oro nei 25 rana in 31’’3;  Viola Seccia nella categoria  P2 medaglia di bronzo nei 25 farfalla in 22’’1 e medaglia di bronzo nei 25 stile libero in  19’’3; Mia Rincon  categoria P1  medaglia d’oro nei 25 dorso  in 29’’2 e medaglia di bronzo  nei 25 stile libero in 21’’3; Alba Chinaglia  categoria P1  medaglia di bronzo nei 25 dorso in 29’’8 e medaglia d’oro nei 25 stile libero in 21’’3.

Gli altri risultati degli atleti della squadra propaganda  della Rovigonuoto al memorial Katia Capuani sono i seguenti:  Filippo Gelly  categoria P1 15° nei 25 farfalla in 29’’4 e 18° nei 25 dorso in 29’’9;  Leone Villani categoria  P1 18° nei 25 farfalla in 32’’1 e 32° nei 25 stile libero in 27’’9; Adele Romanin  categoria P1  4^ nei 25 farfalla in 32’’3  e 4^ nei 25 stile libero in 25’’4; Nicola Stocco categoria  P2 11° nei 25 farfalla in  27’’1 e 10° nei 25 stile libero in 19’’3; Dharma Valente  categoria P2  14° nei 25 farfalla in 36’’6 e 12° nei 25 dorso in 29’’4; Filippo Sinigallia  categoria P1 13° nei 25 dorso in 27’’e 37° nei 25 stile libero in 29’’2; Samuele Bertuolo  categoria P1  14° nei 25  dorso in 27’’8 e 18° nei 25 stile libero in 23’’5; Francesco Davì categoria P1 21° nei 25 dorso in 21’’32; Nathalie Paio categoria P1 6^ nei 25 dorso in 31’’2; Gaia Negrello categoria P1 6^ nei 25 dorso in 31’’2;  Francesco Fiore  categoria P2  8° nei 25 dorso in 24’’4 e 8° nei 25 rana in 28’’5; Giada Braggion  categoria P2 5^ nei 25 dorso in 24’’6; Corrado Sigolo categoria P1 11° nei 25 rana in 30’’2 e 31° nei 25 stile libero in 27’’8; Cristiano Ceban categoria P2 11° nei 25 rana in 30’’2 e 13° nei 25 stile libero in 20’’4; Alice Chivetto categoria P2  9^ nei 25 rana in 29’’2 e 19^ nei 25 stile libero in 24’’4; Giada Braggion categoria P2 10^ nei 25 rana in 29’’4; Emma Venco categoria  categoria P2  15^ nei 25 rana in 32’’9 e 25^ nei 50 stile libero in 20’’4 ; Gabriele Targon categoria P1 28° nei 25 stile libero in 26’’4; Marco Turolla categoria P1 30° nei 25 stile libero in 27’’4; 7^ la staffetta maschile e femminile  8×25 stile libero in 3’02’’9.