22 Giugno 2018 15:43

CARABINIERI BADIA POLESINE

Lavoro nero, blitz e guai

La marocchina avrebbe impiegato connazionali
Blitz dei carabinieri


BADIA POLESINE – I Carabinieri della Stazione di Badia Polesine in collaborazione con il personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro, nel corso di un servizio finalizzato al controllo sull’impiego di lavoratori irregolari, hanno segnalato una cittadina marocchina 45enne residente a Canda per aver occupato in nero alcuni lavoratori nella sua ditta di Badia Polesine. Sono in corso accertamenti al fine di verificare ulteriori violazioni alle normative sul lavoro.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.