12 giugno 2018 23:24

CALCIO SERIE D

L’Adriese e Bellemo si separano

Il giocatore con più presenze nella rosa ha lasciato i granata

ADRIA – Il vecchio gladiatore ha lasciato la sua arena. Stefano Bellemo, 28 anni, non giocherà più con la maglia dell’Adriese. L’ufficialità è arrivata dopo l’incontro del tardo pomeriggio tra il veterano granata (più di 200 presenze, in 6 stagioni) e la dirigenza. Bellemo non rientrava nei piani del nuovo tecnico dell’Adriese, Michele Florindo. Perciò la società, nonostante il centrocampista chioggiotto fosse uno dei senatori dello spogliatoio, non l’ha più contattato durante questa prima fase di mercato. Così Bellemo, sentendosi poco considerato, ha deciso di dire basta, seppur a malincuore. “Adria è la mia seconda casa”, aveva più volte dichiarato. Bellemo lascia l’Adriese dopo sei stagioni giocate in granata, condite da due promozioni dall’Eccellenza alla D. Nell’ultimo campionato ha disputato 32 partite, segnando 2 reti. 

Per lui ora potrebbero aprirsi le porte di un ritorno alla Clodiense, con l’Adriese l’altra squadra della sua vita. Dove si è da poco trasferito l’ex capitano granata, Alberto Ballarin. Ma ci sono anche altre squadre di D che hanno seguito con attenzione gli sviluppi della vicenda, pronte ad offrire un contratto all’esperto centrocampista.