13 giugno 2018 17:42

ROVIGONUOTO

I professionisti del fondo

ROVIGO – I grandi appuntamenti della stagione arrivano a passi da gigante per la squadra assoluti della Rovigonuoto: il primo  grande appuntamento sarà la prova di selezione  per la squadra di fondo che parteciperà ai campionati europei di fondo in acque libere che si svolgerà a Castelgandolfo sulle  distanze di 7,5 km per gli junior e di 5 km per i ragazzi.

In preparazione a questo grande appuntamento  alcuni atleti della Rovigonuoto hanno partecipato a Monastier  alla  fase regionale del campionato  italiano a squadre  categoria ragazzi , i risultati cronometrici  hanno confortato i tecnici  nell’ottica della prova di selezione. Nella vasca di Monastier Valentina Maggio  era inserita nella staffetta 4×100 stile libero che si è classificata al terzo posto con il tempo totale di 4’14’’4.

Ecco gli altri risultati degli atleti della categoria ragazzi scesi in acqua  alla fase regionale del campionato italiano a squadre categoria ragazzi: Valentina Maggio 5^ nei 200 farfalla in 2’34’’9 e 7^ nei 400 stile libero in 4’42’’16; Valentino Aggio  4° nei 400 misti in 5’04’’57  e 4° nei 400 stile libero in 4’20’’81; Emma Canova  7^ nei 100 farfalla in 1’11’’8;  Simone Braggion   era inserito nella staffetta della Padovanuoto 4×100 stile libero  4^ nel tempo totale di  3’47’’45; Emma Canova era inserita nella staffetta della padovanuoto  4×100 mista  5^ con il tempo totale  4’47’’49.

Gli atleti biancoazzurri hanno dato un ottimo contributo di punti alla Padovanuoto che si è classificata al quarto posto nella classifica finale della fase regionale del campionato italiano a squadre categoria ragazzi. La squadra assoluti della Rovigonuoto ora  gareggerà sia tra le corsie sia in acque libere  nelle gare di fondo  l’ottima stagione  fino a qui disputata fa intravedere  ottime prospettive per  le grandi prove che attendono  i biancoazzurri nella stagione regina del nuoto la stagione estiva sia nelle piscine che nelle acque libere.