11 giugno 2018 18:12

ELEZIONI COMUNALI 2018 ADRIA

Cavallari al ballottaggio, “Premiati perché seri e competenti”

La gioia del Partito Democratico per i risultati del voto che premiano la coalizione


ADRIA – Il circolo del Partito Democratico di Adria esprime soddisfazione per il risultato elettorale del 10 giugno 2018 che ha visto la coalizione a sostegno del candidato sindaco Lamberto Cavallari approdare al ballottaggio con un ampio margine sulle forze di centro-destra (LEGGI ARTICOLO).

“Le prime analisi del voto confermano la bontà del progetto Cavallari che è riuscito da un lato ad attrarre l’elettorato moderato e progressista, ottenendo forti consensi anche nelle frazioni, dall’altro a disperdere le forze di centro-destra aggregando tutte quelle sensibilità che, stanche di una stagione di ingovernabilità, volessero voltare pagina e puntare su una squadra in grado di mettere a servizio del Comune competenza, serietà e impegno – commenta il segretario di circolo Federico Cuberli – La campagna elettorale condotta da Lamberto Cavallari ha da subito dimostrato che la forza della coalizione Cavallari non risiede nelle urla in piazza, nella strumentalizzazione delle problematiche comunali o nell’utilizzo di slogan. La vera forze della coalizione a sostegno di Lamberto Cavallari risiede nell’aver saputo mettere in campo una squadra di persone capaci di confrontarsi con i cittadini con serietà e proposte concrete, senza mai rispondere agli attacchi da parte degli avversari politici, fatti, probabilmente, per nascondere una assenza di contenuti”.

“Questi i motivi che hanno convinto il Partito Democratico di Adria a partecipare con Cavallari alle elezioni amministrative – conclude Cuberli – Un ringraziamento speciale va quindi a tutti i nostri elettori che, comprendendo il senso della nostra partecipazione a sostegno di Lamberto Cavallari, hanno deciso di votare il Partito Democratico”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.